CALENDARIO   VENATORIO   RUMENO   2019-2020
(salvo aggiornamenti o modifiche da parte del Ministero dell’Agricoltura e dell’Ambiente)

 

– TORTORA AFRICANA   15 agosto – 30 settembre
– TORTORA DAL COLLARE   15 agosto – 28 febbraio
– COLOMBACCIO – COLOMBELLA   1 settembre – 10 febbraio
– QUAGLIA   15 agosto – 31 ottobre
– BECCACCINO – FRULLINO – GALLINELLA D’ACQUA   1 settembre – 28 febbraio
– BECCACCIA    1 settembre – 28 febbraio
– ALLODOLA   15 settembre – 31 ottobre
– TORDO BOTTACCIO – TORDO SASSELLO   1 settembre – 28 febbraio
– TORDELA – CESENA – STORNO   1 settembre – 28 febbraio
– OCA SELVATICA   15 agosto – 15 febbraio
– OCA LOMBARDELLA – OCA GRANAIOLA   1 settembre – 15 febbraio
– FISCHIONE – MORIGLIONE   15 agosto – 15 febbraio
– CANAPIGLIA – QUATTROCCHI   15 agosto – 15 febbraio
– MESTOLONE – MORETTA GRIGIA   15 agosto – 15 febbraio
– CODONE   15 agosto – 31 gennaio
– ALZAVOLA – MARZAIOLA – FOLAGA   1 settembre – 10 febbraio
– GERMANO REALE   1 settembre – 15 febbraio
– MORETTA (col ciuffo)  15 agosto – 10 febbraio
– STARNA   15 settembre – 31 dicembre
– FAGIANO   1 ottobre – 28 febbraio
– FRANCOLINO   15 settembre – 30 novembre
– LEPRE   1 novembre – 31 gennaio

  • vietate tutte le Specie non incluse nel Calendario
  • vietati i richiami elettromagnetici, elettronici, elettroacustici e fonofil  – (Legea 407/2006 , art. 39 , comma p)
  • DIVERGENZE COL CALENDARIO VENATORIO ITALIANO:
    – il Calendario Venatorio Rumeno include fra le specie cacciabili la ‘tordela’  (turdus    viscivorus) ma esclude il ‘merlo’  (turdus merula);
    – la caccia alla lepre e’ consentita anche col terreno coperto di neve;
    – la caccia ai ‘limicoli’ (trampolieri), pavoncelle, pivieri, pittime, chiurli, ecc … , e ai ‘rallidi’  (porciglioni, gilardelli, ecc … ) e’ vietata;
    – la caccia vagante ‘individuale’ e’ vietata per Legge, e’ consentita da un minimo di due a un massimo di cinque cacciatori. Pertanto il titolare dell’ Autorizzazione       Venatoria (il nostro libretto venatorio) deve nominare al momento del suo rilascio gli estremi (nome e cognome) del suo abituale compagno di caccia e ha la facolta`di sceglierne altri tre. Cio’ consente a un gruppo di cinque cacciatori appartenenti alla stessa Associazione l’ingresso in cinque diversi Fondi Venatori (ATC).  Questo ingegnoso sistema dovrebbe esssere adottato anche in Italia;
    – la caccia e’ aperta tutti i giorni, non esiste ‘riposo settimanale’;
    – l’esportazione in Italia della selvaggina abbattuta e’ consentita solo al seguito del cacciatore in quantita` sufficente al fabbisogno personale;
    – e’ vietato il commercio della selvaggina e la spedizione a mezzo Corriere non autorizzato;
    – e’ vietato il transito attraverso la Serbia e l’Ungheria con la piccola selvaggina (allodole , tordi , ecc …) a bordo dell’auto.     

 

SPECIE  CACCIABILI

 le oche

SELVATICA 2 informazSSioni
oca selvatica

15 agosto-15 febbraio

 oca lombardella

1 settembre-15 febbraio

     oca granaiola

1 settembre-15 febbraio

 le anatre

4 5 6
                    germano reale  1 settembre-15 febbraio   canapiglia

15 agosto-15 febbraio

 codone

15 agosto-31 gennaio

7 9 10
 moriglione 

15 agosto-15 febbraio

mestolone

15 agosto-15 febbraio

 quattrocchi

15 agosto-15 febbraio

11 12 13
fischione

15 agosto-15 febbraio

 alzavola

1 settembre-10 febbraio

marzaiola 

1 settembre-10 febbraio

inform777azioni informaRTYTYzioni informUYIOUIazioni
moretta 

15 agosto-10 febbraio

moretta grigia

15 agosto-15 febbraio

folaga

1 settembre-10 febbraio

 

CONTATTI  E  LISTINO  PREZZI:
0040.742549126    •   marinellia.caccia@yahoo.com
fax : 0040.23961837

*** for english language: 0040.752281005 

Back To Top