LA CACCIA ALLA LEPRE

lepre 2

20kjk

12La lepre e` un selvatico comune , presente in tutta la Romania . Abbondante e in pianura e in collina , nei terreni agricoli e nelle brughiere ; frequente nelle zone di montagna dei Carpazi anche ad alta quota .
Non e` raro il caso cacciando la migratoria o la stanziale coi cani da ferma che saltino improvvisamente davanti un paio di lepri insieme , oppure una e subito dopo l’altra !
I locali non le perseguono coi cani da seguita ma in battuta collettiva , per consuetudine antica il sabato , raramente la domenica , eccezionalmente gli altri giorni della settimana . All’appuntamento fissato dal capocaccia i partecipanti , tutti appartenenti ad una stessa Associazione Venatoria , si riuniscono in gruppi piu` o meno numerosi , in genere da un minimo di una dozzina a un massimo di venti unita` , oltre i battitori . Scelta la zona di caccia : arati dissodati vecchi , coltivi di grano basso , incolti , ecc … si circonda il terreno su tre lati a mo’ di ferro di cavallo e si assegnano in silenzio le poste , ponendole a debita distanza di tiro di fucile .
Al segnale convenuto i battitori entrano dalla parte dell’area lasciata aperta e avanzano lentamente a rastrello urlando ad alta voce , battendo con dei bastoni sul terreno o su barattoli di lamiera , spesso con bracchi tedeschi o drahthaar legati al guinzaglio per recuperare eventuali selvatici che allungano feriti . E` incredibile , dopo poco , vedere schizzare via lepri da tutte le parti come se nascessero dal nulla che , cosi` al pulito , sembrano ancora piu` grosse raggiungendo spesso con le viscere i cinque chilogrammi di peso .

 

2MARINELLI 2

Zara , riporto di lepre

 

E` una caccia folcloristica che fa parte della tradizione venatoria rumena . Puo` durare dalla mattina alla sera , con un breve intervallo per una sostanziosa colazione al sacco fornita dagli stessi partecipanti con specialita` casarecce , fino al raggiungimento della quota stabilita : tante lepri quanti sono il numero dei cacciatori , in pratica un capo a testa . A fine battuta quelli che hanno abbattuto piu` degli altri hanno diritto alla scelta per primi i piu` sfortunati per ultimi , ma tutti riportano a casa una preda ! Segue la premiazione dei battitori , in genere i giovani del paese . Uno di loro , col cappello rivolto a secchiello , fa il giro dei convenuti e ognuno versa una piccola offerta in denaro .

 

POZA 2
La caccia a questo selvatico e` consentita anche quando il terreno e` coperto di neve . In queste situazioni , frequenti nei mesi invernali , i piu’accaniti usano indossare delle tute o dei lunghi grembiuli bianchi con in testa altrettanti cappelli dello stesso colore per meglio mimetizzarsi sulla neve agli occhi delle lepri che corrono ignare e fiduciose verso le poste .

 

ddd MARINELLI 2

la caccia alla lepre in Romania apre il 1 novembre e chiude il 31 gennaio , e` consentita anche col terreno coperto di neve

 

dfdfMARINELLI 2

battuta alla lepre dei cacciatori di Stancuta (Braila) – foto marinelli

iepure

 

pozacuiepure6

battuta alla lepre dei cacciatori di Stancuta (Braila) – foto marinelli 

 

contatti : Romania 0040.742549126
programmi e listino prezzi : marinellia.@yahoo.com

Back To Top